Taglio Siepi e Rami sporgenti di proprietà privata prospicienti le Vie Pubbliche

siepe

In questa stagione sentiamo spesso lamentele di cittadini che riguardano rami crescenti che oltrepassano il confine privato e sporgono sulla pubblica via.

Codice della Strada alla mano, come previsto dall'articolo 29, i proprietari dei terreni confinanti con strade pubbliche e/o aperte al pubblico passaggio, hanno l'obbligo di:

- mantenere le siepi che fuoriescono dalla proprietà in modo da non restringere o danneggiare la strada che possono causare intralcio ai pedoni, cicli e veicoli in transito;

- tagliare i rami delle piante che si protendono oltre il confine stradale, che nascondono la segnaletica o che ne compromettono comunque la leggibilità e di evitare che, in caso di nevicate o precipitazioni, possano cadere al suolo.

Pertanto si raccomanda vivamente i cittadini di effettuare i tagli e le operazioni di pulizia e corretto smaltimento al fine di eliminare le situazioni di pericolo descritte, che devono essere eseguiti periodicamente e quando necessario.

Si avvisa che nel caso in cui non vengano effettuate le operazioni di cui sopra, il regolamento attuale prevede sanzioni specifiche a carico dei trasgressori.

Qualora gli stessi non provvedano di loro iniziativa, interverrà d’ufficio il Comune con conseguente recupero delle somme spese.

Il Servizio Ambiente del Comune e la Polizia Locale, che sono preposti al controllo e sorveglianza del territorio, sono disponibili per le informazioni necessarie.

Allegati

Taglio siepi e rami

Note: Avviso

Data: 10/06/2018 Ultima modifica: Gio, 10/05/2018 - 10:35